VALDARNO – Dalla terra di Figline e Incisa al mondo di mattoncini: gli eventi del fine settimana

Al via la grande mostra d’arte a Palazzo Pretorio, parte anche la stagione di prosa del Garibaldi. E poi Valdarnobrick, la Fanfara dei Bersaglieri, la poesia al Fanin e il mercatino della Proloco Marsilio Ficino a Matassino.

La mostra sui capolavori da “La terra di Figline e Incisa”, la stagione di prosa del Garibaldi al via, il festival del mattoncino, la Fanfara dei Bersaglieri: il primo fine settimana dopo Autumnia sarà comunque ricco di eventi e cose da fare. Ecco le iniziative organizzate o patrocinate dal Comune di Figline e Incisa Valdarno.

“La terra di Figline e Incisa” è l’esposizione che verrà inaugurata sabato 20 novembre a Palazzo pretorio, a Figline. Una delle mostre d’arte più ambiziose mai organizzate dal Comune, raccoglie circa 30 opere datate 1387-1901, provenienti da 13 luoghi diversi del territorio e delle quali lo stesso Comune ha curato il restauro negli ultimi 40 anni.

Un compendio di storia locale, della sua arte, dei luoghi che l’hanno ispirata e custodita, oltre che un’occasione per far conoscere il lavoro portato avanti negli anni dal Comune per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale. La mostra sarà aperta fino al 20 febbraio prossimo, in programma anche visite guidate, laboratori e momenti di approfondimento per gli specialisti del settore dei restauri e dei beni artistici. Tra le opere in mostra alcuni dipinti di Egisto Sarri, la più importante figura artistica figlinese dell’Ottocento, un’Ultima cena di Giorgio Vasari e la pregevole Madonna col Bambino tra San Romolo, San Rocco e Angeli adoranti di Giovanni Andrea de Magistris da Caldarola, una sorta di opera simbolo per Figline.

La riapertura del 30 ottobre scorso ha dato inizio alla stagione concertistica, adesso al Teatro comunale Garibaldi di Figline si alza il sipario anche per la prosa. Ad aprire la stagione, sabato 20 novembre, saranno Chiara Francini, già vista al Garibaldi nel 2017, e Alessandro Federico in un classico della commedia all’italiana: “Coppia aperta, quasi spalancata”, scritto da Dario Fo e Franca Rame, testo degli anni Ottanta che ebbe uno straordinario successo popolare. Due coniugi, figli del Sessantotto, dopo essersi spesi per una nuova coscienza civile sperimentano sulla loro pelle il cambiamento dei costumi. Con esiti tragicomici. La regia è di Alessandro Tedeschi. Replica domenica 21 novembre alle 16.30. Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro (piazza Serristori – tel. 055952433) dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16 alle ore 19, online su www.ticketone.it e presso i punti vendita Unicoop Firenze.

Torna anche il mondo in mattoncini di ValdarnoBrick: settima edizione per la rassegna dedicata al mondo delle costruzioni Lego, quest’anno ospitata dalla concessionaria Fortini in via della Comunità Europea sabato 20 novembre (ore 15-19) e domenica 21 novembre (ore 10-13 e 15-19). Pezzi unici in mostra, come il Dante di Lego realizzato dal mastro costruttore Fabio Bertini e i diorami che riproducono alcune scene memorabili del film “Il ragazzo di campagna” interpretato da Renato Pozzetto, costruiti da Abramo Foggi. E poi laboratori, gioco dell’oca, sfide di creazioni e gioco libero. Nel rispetto della normativa anti-Covid, gli ingressi saranno organizzati su turni da un’ora ciascuno e i visitatori verranno accompagnati nella visita guidata alle opere. Obbligatoria la prenotazione, su Whatsapp al 335.8338612 o scrivendo a info@ilclubdelmattoncino.it precisando il numero dei partecipanti. Green pass obbligatorio. Richiesta una donazione minima di 4 euro a persona, il ricavato sarà devoluto alla Misericordia di Figline.

Festa anche per i Bersaglieri: in occasione del centenario di due dei loro ex militari figlinesi, Angelo Nerbini e Mario Pampaloni, la Fanfara “Aldo Marzi” di Firenze si esibirà in concerto a Casa Martelli domenica 21 novembre. Ritrovo in piazza Ficino alle 10.30, sfilata fino Casa Martelli e inizio del concerto alle 11, con la consegna di attestati ai festeggiati. Ingresso libero, obbligatorio il green pass.

Poesia al Circolo Fanin, con il quinto appuntamento della stagione letteraria autunnale in programma domenica 21 novembre: Giovanni Manuelli presenta il suo ultimo libro “Salto doppio (L’anno interminabile)”. Presenta e coordina Carla Battistini. Ai partecipanti sarà regalata una copia del libro. Ingresso libero con green pass.

Sabato 20 novembre la Proloco Marsilio Ficino di Figline organizza per tutta la giornata un mercatino dell’arte e dell’ingegno in piazza Don Minzoni a Matassino, in collaborazione con lo Studio Immagine di Walter Valleri.

Articoli correlati

Back to top button