LIVORNO – La paura va in mostra al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo

Sabato l'inaugurazione dell'originale mostra "L’Ombra dell’Uomo, quando la paura genera mostri"

Sabato 6 novembre, alle ore 16.30, al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo sarà inaugurata l’originale mostra “L’ombra dell’Uomo. La paura genera mostri”.

L’esposizione, realizzata in collaborazione con EsNat Exhibition e Naturaliter, esplora le paure più profonde dell’esistenza collettiva ed individuale di fronte ad eventi drammatici come pestilenze ed epidemie. La difficoltà di comprendere le cause di malattie terribili e il sentimento di impotenza di chi veniva colpito dal morbo o perdeva i propri cari, ha spesso dato vita a numerose credenze popolari e a figure leggendarie e spaventose come Vampiri, Licantropi, Streghe. Nel XXI secolo lo sviluppo della scienza e della medicina ha dato molte risposte e fatto luce su alcuni degli aspetti più oscuri dell’umanità, ma ha davvero cambiato il meccanismo ancestrale ed umano della paura?

La mostra cerca di rispondere a questo quesito con pannelli illustrativi, filmati, materiale e attrezzature medicinali d’epoca. Naturalmente non mancheranno i mostri, con l’angolo delle fattucchiere, i vampiri e gli scheletri… direttamente dal cimitero.

A fare da cicerone durante l’inaugurazione ci sarà il “Dr. Morte” che accompagnerà i visitatori alla scoperta del percorso espositivo. Ad interpretare l’originale performance teatrale sarà l’attore Giovanni Balzaretti.

Per la giornata dell’inaugurazione è previsto l’ingresso libero.

Domenica 7 novembre la performance sarà replicata alle ore 16.00 e alle ore 17.00. Per partecipare all’evento la prenotazione è obbligatoria.

La mostra resterà aperta fino al 22 maggio 2022, con questo orario: dal lunedì al sabato 9-13 (ultimo ingresso ore 12); martedì, giovedì, sabato e domenica 15-19 (ultimo ingresso ore 18); lunedì chiuso.

INFO E PRENOTAZIONI:

reception museo 0586 266711/266734 (dal martedì al sabato ore 9-13; martedì, giovedì, sabato e domenica ore 15-18), mail: segreterie.museo@provincia.livorno.it

Sarà obbligatorio esibire il Greenpass

Back to top button