La Toscana è la regione più social del 2020

Commenti, like, foto e dirette video fanno della Toscana la regione più social dell’estate

Toscana – Che impatto ha avuto la pandemia sull’attività dei social network? Domanda e risposta a cura dell’azienda italiana Extreme, società specializzata nel settore del web e social media data intelligence.

La ricerca curata da Extreme si chiama “Influencer Italia Travel&Food” e ha studiato l’impatto del Covid19 sulle attività Instagram di 600 influencer italiani, la metà specializzati nel settore del travel, l’altra metà nel food. Se il primo ha registrato un crollo vertiginoso, i food influencer hanno passato la quarantena e l’estate con il sorriso: 32 per cento di interazioni in più rispetto al 2019 – alla faccia dei colleghi viaggiatori che hanno perso il 15 per cento dello share.

Food e travel, però, hanno entrambi adattato la loro attività alla chiusura dei confini nazionali, sostituendo sapori e colori di Paesi lontani nelle storie e nei selfie con i paesaggi nostrani: dai dati analizzati da Extreme durante l’estate emerge che tra le regioni d’Italia la Toscana è stata la più presente su Instagram con quasi mille post, seguita dai 795 post del Lazio, 773 del Trentino Alto Adige, a seguire le Marche e il Veneto con rispettivamente 769 e 713 post.

Anche per quanto riguarda l’engagment, cioè il coinvolgimento del pubblico, la Toscana conquista la medaglia d’oro, con quasi 600 mila like. Medaglia d’argento per la Sicilia e bronzo per la Lombardia. Fuori dal podio, quarto e quinto posto, per Campania e Puglia.

 

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close