Toscana: oggi sciopero addetti alla raccolta rifiuti

Disagi in tutta la regione e proteste a Firenze, Pisa e Siena

Firenze – Lo sciopero nazionale degli addetti alla raccolta dei rifiuti , indetto da Fp Cgil, Cisl, Fit e Ultratrasporti Fiadel per il mancato rinnovo del contratto nazionale del lavoro nel settore ambientale, rischia di trasformare i marciapiedi della città in tante piccole discariche. L’adesione allo sciopero infatti si attesta intorno al 90%, ma resta garantito il servizio nelle mense scolastiche, negli ospedali, nelle carceri e nei mercati.

Oltre alla mancata raccolta dei rifiuti, sono stati individuati tre presidi dagli scioperanti dove far sentire la propria voce: la sede Alia di via Baccio da Montelupo a Firenze, in piazza Stazione a Pisa, in via Simone Martini a Siena.

Articoli correlati

Back to top button