Pisa, mura d’inverno tra animali e piante: escursione naturalistica in quota sulle orme della faina e non solo

Ultimi posti disponibili, come prenotare

inverno 04Anche d’inverno faine, insetti, uccelli e tanti altri animali popolano le Mura, un corridoio ecologico in centro città tutto da scoprire. Domenica 22 gennaio ‘Quattro stagioni sulle Mura – Inverno’: dalle 14.30 alle 16.30 Silvia Sorbi e Marco Zuffi del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa conducono un’escursione naturalistica dedicata ai microambienti naturali o seminaturali presenti lungo il camminamento in quota. Durante la passeggiata i partecipanti saranno guidati nell’osservazione e nel riconoscimento delle rocce che compongono le Mura, delle piante nella loro veste invernale e di varie tracce di animali. Partenza dalla Torre di Legno dietro piazza del Rosso e arrivo in piazza dei Miracoli dove si potrà godere dello spettacolo dei monumenti alla luce del tramonto.

Biglietti a 10 euro comprendenti l’ingresso alle Mura di Pisa, 1,50 euro per il diritto di prenotazione. Si consigliano scarpe comode, acqua, cappellino e un binocolo. Ultimi posti disponibili: info e link per la prenotazione sul sito www.muradipisa.it, al link https://bit.ly/MuraPisaInverno, su app Mura di Pisa, chiamando lo 0500987480 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, presso la biglietteria di Torre Santa Maria negli orari di apertura. Ingresso gratuito per gli accompagnatori di persone diversamente abili, nel caso contattare via mail r.zortea@coopculture.it per organizzare salita e discesa. Illustrazione di Silvia Pasqualetti

L’iniziativa è frutto della collaborazione e della convezione tra Mura di Pisa ed il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, una collaborazione che già prevede sconti incrociati per le persone che visitano entrambi i siti turistici durante i normali orari di apertura.

Il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa ha sede presso la suggestiva Certosa di Calci ed è uno dei più antichi musei al mondo, nato alla fine del XVI secolo come “Galleria” annessa al Giardino dei Semplici di Pisa (l’attuale Orto Botanico), il Museo ha arricchito le sue collezioni nel corso dei secoli e custodisce oggi un patrimonio di enorme valore storico e scientifico.

CoopCulture, Cooperativa Itinera e Promocultura costituiscono l’associazione di imprese che gestisce il camminamento in quota delle Antiche Mura di Pisa. Realizzate tra il XII e il XIII secolo, le Mura di Pisa sono un esempio dell’architettura militare dell’epoca, un segno della grandezza della Repubblica Pisana e oggi un punto di vista privilegiato da cui ammirare la città.

Articoli correlati

Back to top button