Il bagno Hi-Tech: tra design e innovazione

La tecnologia ha fatto passi da gigante entrando a far parte della nostra quotidianità e della nostra casa. Attualmente infatti, esistono alcuni tipi di arredamento di ultima generazione che possono definirsi hi-tech ed una delle tendenze che sta prendendo sempre più piede è quella di portare l’evoluzione anche in bagno. Il bagno è forse l’ultima stanza della casa a cui si pensa quando si fa riferimento all’innovazione, eppure il settore degli arredi ha deciso di combinare la funzionalità classica a quella tecnologica attraverso la creazione di componenti davvero originali.

Lo scopo di un bagno hi-tech è quello di far convivere il comfort e l’efficienza tenendo conto anche del design.

L’arredo per un bagno tecnologico

Prima di entrare nel merito delle innovazioni attuate, bisogna sottolineare che in generale un bagno hi-tech deve possedere uno stile semplice, lineare, un luogo dove lo spazio è ottimizzato e reso funzionale ma, allo stesso tempo, arredato da elementi dal design moderno ed esclusivo.

Vediamo quali elementi del bagno sono stati coinvolti dalla tecnologia.

1.    Sanitari

Per i sanitari sono stati brevettati dei sistemi che rendono gli scarichi più potenti, generando un flusso d’acqua capace di igienizzare la superficie totalmente aiutandoti anche nella manutenzione e pulizia degli stessi. Inoltre, è possibile trovare in commercio i wc con bidet integrato. Questi ultimi sono una soluzione estremamente comoda per guadagnare spazio e per poter sfruttare la doppia funzione è presente un doccino che funge da strumento per l’igiene intima. Ancora, esistono dei sanitari con telecomando multifunzione che permettono addirittura di riscaldare il sedile del wc.

2.    Vasche e docce

Le vasche da bagno hi-tech sono quelle che possiedono numerose funzioni come l’idromassaggio e l’illuminazione LED per la cromoterapia. Il modello maggiormente usato è quello freestanding con materiali innovativi come l’acciaio smaltato che consente una pulizia più semplice e veloce.

Per quanto riguarda le docce, invece, ci ritroviamo davanti ad innovazioni più interessanti. Riferendosi alla funzionalità della doccia, non si possono ignorare le modifiche apportate ad uno degli elementi principali: il soffione. Oggi è possibile acquistare soffioni capaci di produrre differenti getti d’acqua con potenza regolabile e che riescono a dare una vera e propria sensazione di relax tenendo sempre ben presente l’armonia del design. Inoltre, esistono dei soffioni che hanno un altoparlante bluetooth incorporato per permetterti di ascoltare la tua musica preferita mentre ti lavi senza il rischio di bagnare il telefono o la radio.

3.    Specchio

Uno degli elementi al quale sono state applicate funzioni altamente tecnologiche è lo specchio. Difficile da credere, eppure, lo specchio di un  bagno hi-tech è capace di svolgere più funzioni contemporaneamente. Oltre ad adempiere al suo compito riflettente, lo specchio tecnologico può essere dotato di una superficie touch screen che consente di regolare alcuni parametri. Per esempio è possibile attivare l’illuminazione LED integrata regolabile per avere sempre una fonte di luce che ci illumini al meglio; oppure si può collegare un dispositivo tramite bluetooth e ascoltare la musica; ed infine si può anche attivare il kit per l’antiappannamento, utile per risparmiare tempo nelle pulizie.

4.    Rubinetti elettronici

I rubinetti elettronici sono un ottimo esempio di innovazione, ed in particolare di un’innovazione che guarda anche all’ambiente. Infatti, questo tipo di rubinetti si compone di un sensore che si attiva solo quando lo decidiamo noi e questo comporta diversi vantaggi tra cui: evitare di toccare la superficie del miscelatore con le mani sporche e, soprattutto, non  sprecare acqua in eccesso.

Le innovazioni apportate all’arredo bagno sono tra le più interessanti nell’ambito della casa e sicuramente con il passare del tempo assisteremo ad ulteriori progressi nel campo che ci consentiranno di avere bagni sempre più funzionali e tecnologici.

Articoli correlati

Back to top button