Turista americana nel mirino di due borseggiatrici, due 22enne bulgare arrestate a Firenze

Turista americana nel mirino di due “borseggiatrici seriali”: in centro a Firenze la Polizia arresta due 22enne bulgare

Ennesima azione delle forze dell’ordine nel centro di Firenze dove con l’arrivo della stagione clou per il turismo ripartono anche le azioni criminali ai loro danni. Le due giovani prima si sono messe ad osservare alcuni gruppi di stranieri in visita in questi giorni nel Capoluogo toscano; poi, individuata la loro vittima in piazza dell’Unità Italiana, sono entrate in azione aprendo la cerniera della borsa di una donna per poi sfilarle alcune banconote.

Ad osservare la scena, a pochi passi di distanza, c’erano però due agenti in borghese del Commissariato di Rifredi che sono subito intervenuti bloccando le borseggiatrici. La proprietaria della borsa, una cittadina americana non si era accorta assolutamente di niente. Grazie all’intervento dei poliziotti è rientrata in possesso di circa 70 euro in contanti, mentre per le giovani cittadine bulgare sono scattate le manette.

Entrambe erano già ben note alle forze dell’ordine che negli ultimi mesi le avevano sorprese all’opera in diverse occasioni, proprio nel centro storico fiorentino. L’episodio è successo nei giorni scorsi a Firenze, intorno alle 20.00.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close