PRATO – Museo archeologico di Artimino, ancora due eventi didattici a distanza per i più piccoli

Ultimi due appuntamenti in aprile con le attività a distanza del Museo archeologico di Artimino pensate per passare pomeriggi creativi insieme ai più piccoli.

Venerdì 23 aprile alle 17, sulla piattaforma Zoom, insieme alle operatrici di Chora e CoopCulture il cibo, la ritualità e gli oggetti della tavola Etrusca sono al centro del laboratorio Nella cucina di Vipia (età 4 -10 anni). Un percorso fra le antiche usanze culinarie e la creazione di una semplice ricetta fredda. Prenotazione obbligatoria a parcoarcheologico@comune.carmignano.po.it entro le 13 del giorno precedente il laboratorio. Il costo è di 4 euro a bambino (se più fratelli in famiglia si paga un solo accesso) che include il biglietto di ingresso omaggio al Museo utilizzabile entro febbraio 2022. Con la conferma del pagamento, da effettuarsi con Paypal, arriveranno tutte le informazioni per il collegamento e l’elenco dei materiali necessari a svolgere il laboratorio.  

Il programma del mese si chiude venerdì 30 aprile con I profumi di Uni (età 4 -10 anni) per scoprire essenze e unguenti nella tradizione Etrusca e creare una profumazione originale con oli e piante erbacee.  Quest’ultima attività è prevista al momento sulla piattaforma Zoom, sempre alle 17, ma se la Toscana dovesse entrare in ‘zona gialla’ con la conseguente riapertura del Museo, sarà prontamente riadattata per svolgersi in presenza. 

Articoli correlati

Back to top button