PISTOIA – ACI ha premiato i propri campioni del 2020

Con un pomeriggio all’insegna dello sport e dei suoi valori, l’Automobile Club Pistoia, mercoledì 26 maggio, ha premiato i propri campioni 2020.

La premiazione, nel pieno rispetto delle norme sanitarie vigenti, si è svolta alla “Fortezza 59” in Piazza della Resistenza a Pistoia, l’ACI Provinciale ha chiamato a raccolta la parte sportiva dei propri affiliati, coloro che nel 2020, nonostante le tante difficoltà date dall’emergenza sanitaria, si sono cimentati nelle competizioni motoristiche regionali e nazionali.

Presenti, oltre alle varie cariche sociali di Aci Pistoia, anche le massime autorità cittadine e della provincia, segno del forte legame che intercorre e certamente sinonimo di interesse anche per le vicende sportive che portano lustro alla città della “Giostra dell’Orso”, e ad un territorio che ha dato tanto al motorsport.

Riflettori puntati su Daniele Campanaro e Irene Porcu, da alcune stagioni protagonisti nel Campionato Italiano Rally, nel quale lo scorso anno hanno nuovamente primeggiato tra le vetture a due ruote motrici e della classe R2B a bordo di una Ford Fiesta.

Poi, via via sul palco si sono succeduti tutti gli altri premiati: Thomas Paperini e Simone Fruini, i vincitori della Coppa Rally di VI zona (Paperini anche primo “under 25”), poi Emanuele Corti e Arianna Catalano, vincitori della classe N3 nella finale della Coppa Italia, Emanuele Danesi e Andrea Sarti (vincitori della classe R2B in 6^ zona),  Federico Gasperetti e Federico Ferrari (primi di classe R3C in 6^ zona), Marco Vettori e Jasmine Morelli (primi di classe RS1.6 plus in 6^ zona), Paolo Lulli ed Elisa De Rosa (vincitori del 4° raggruppamento autostoriche nel Trofeo di 3^ zona), Marco Naldini (vincitore della classe G2-H1 nel tricolore di salita autostoriche), Giuseppe Aiello (vincitore della classe H2-I del terzo raggruppamento nel tricolore di salita autostoriche), Mattia Giannini, vincitore del Campionato regionale toscano di Karting “junior”ed infine la Pistoia Corse quale scuderia vincitrice del Trofeo di 3^ Zona per autostoriche.

Da quest’anno ACI PISTOIA ha alzato l’asticella, istituendo il proprio Campionato Sociale (riservato ai propri soci sportivi) strutturato sulle tre gare di rally che hanno svolgimento in provincia, vale a dire il “Valdinievole-Montalbano”, svolto ad inizio maggio, poi il Rally “Abeti”, prossimo ad accendere i motori, ed il “Città di Pistoia” previsto per il prossimo ottobre.

Articoli correlati

Back to top button