LUCCA – Summer Festival, esteso fino al 2024 accordo tra Comune e Di and Gi

Viene esteso al biennio 2023/2024 l’Accordo quadro quinquennale per la realizzazione del Lucca Summer Festival, che con il 2022 sarebbe dovuto cessare.

Lo ha deciso la giunta Tambellini con una delibera di questa mattina (8 febbraio), che tiene conto del fatto che il festival musicale della città di Lucca non ha potuto svolgersi per ben due anni, nel 2020 e nel 2021, a causa della pandemia e che la cancellazione di tanti spettacoli della manifestazione ha portato con sé come conseguenza il mancato indotto economico che ogni anno essa produce su tutto il territorio, evidenziato anche da studi specifici di settore.

“Mentre stiamo lavorando all’edizione prossima – spiega l’assessore alla cultura Stefano Ragghianti – che, come già emerso da alcuni nomi, sarà di grande livello, aver esteso la validità temporale dell’accordo con la Di and Gi srl fino al 2024 attribuisce ulteriore stabilità alla manifestazione e al contempo consente a tutti i soggetti interessati adeguata prospettiva e possibilità di programmazione. Inutile sottolineare, nuovamente, l’importanza di Lucca Summer Festival per il futuro della città anche e, forse, soprattutto in un contesto ancora in movimento sotto diversi aspetti, ma nel quale comunque i grandi eventi – adattati alle nuove esigenze di sicurezza – restano un momento fondamentale dello sviluppo culturale e non solo”.

L’Accordo fra Comune di Lucca e Di and Gi per la realizzazione del cartellone Lucca Summer Festival andrà avanti fino al 2024 così come è stato siglato nel 2018 e restando dunque sostanzialmente invariati gli impegni reciproci delle parti.

Articoli correlati

Back to top button