Jobbando 2020, la scommessa del lavoro nell’anno della pandemia

Idee ed esperienze diverse per delineare nuove prospettive nel mondo del lavoro, anche e soprattutto in un momento difficile come quello attuale.

Il presidente Eugenio Giani, intervenuto questa mattina in palazzo Strozzi Sacrati alla presentazione di Jobbando 2020, ha definito la manifestazione in programma dal 17 al 23 ottobre “una delle più efficaci esperienze nel panorama toscano sul piano delle opportunità concrete di lavoro”. L’edizione di quest’anno, la prima totalmente virtuale a partire dal sito www.jobbando.org, promuove l’incontro tra domanda e offerta di lavoro mettendo al centro il tema della sicurezza. Sicurezza sul lavoro e per il lavoro, nell’anno della pandemia.

Ma Jobbando, anticipa Giani, intercetta anche “la svolta che vorrò dare alla formazione professionale nella regione: più attenta e finalizzata alle esigenze del mondo del lavoro e quindi meno strutturata come una sorta di corso post istruzione”. Il presidente, che ha posto il ‘lavoro’ tra i temi al centro dell’agenda di governo, ritiene che la manifestazione possa soccorrere questa nuova impostazione, nel connubio con l’attività dell’associazione Lorenzo Guarnieri, impegnata per la prevenzione e la sicurezza stradale e oggi rappresentata in sala Pegaso da Stefano Guarnieri. “Rivolgo a lui e alla sua famiglia i complimenti per il modo sempre innovativo con cui alimentano la sensibilizzazione per la sicurezza”, ha chiosato il presidente della Regione, posto che la sicurezza sulle strade si sposa in moltissimi casi con la necessità di sicurezza sul lavoro.

Con Giani, nella sala Pegaso di palazzo Strozzi Sacrati, anche Lapo Tasselli, presidente dell’Associazione Jobbando e Filippo Saini di InfoJobs, la piattaforma digitale che supporta le aziende nel processo di ricerca e selezione per le candidature aperte.

I candidati in cerca di lavoro dovranno effettuare il login sul sito www.jobbando.org per accedere alle offerte di lavoro. Troveranno le posizioni aperte e i profili ricercati da parte di ciascuna azienda, potranno iscriversi agli webinar, gli eventi, ai colloqui e rivolgersi agli sportelli. La ‘vetrina’ aperta riguarderà aziende di primo piano anche del panorama nazionale.

Confermata anche la JobbandoRun, la due giorni tutta virtuale per correre in sicurezza organizzata in collaborazione con l’Associazione Lorenzo Guarnieri, alla quale sarà devoluto l’intero ricavato per attività sui temi della sicurezza stradale. L’appuntamento in questo caso è dalla mezzanotte del 17 ottobre alle 23.59 del 18 ottobre ed è necessario iscriversi su www.jobbando.org/run-una-corsa-per-tutti/.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close