FIRENZE – Operazione antibracconaggio alle Croci di Calenzano

Intervento della Polizia Provinciale della Città Metropolitana

La Polizia Provinciale della Città Metropolitana di Firenze ha sequestrato ad un bracconiere, all’interno di un bosco in località Le Croci di Calenzano, quattro lacci in metallo, di grosse dimensioni, con nodi a scorrere e morsetti predisposti per la cattura dei cinghiali.

L’operazione è stata condotta in collaborazione delle Guardie Giurate Venatorie Volontarie che operano sotto il coordinamento della Polizia Provinciale. Di particolare rilievo il fatto che, tra le forme di prelievo illecite, quella con l’utilizzo dei lacci sia un metodo inaccettabile per le sofferenze che provoca alla fauna selvatica catturata.

La Polizia Provinciale ha infine provveduto ad inoltrare comunicazione di notizia di reato, commesso dall’autore colto in flagranza, alla competente Procura della Repubblica.

Articoli correlati

Back to top button