Firenze: lo sviluppo del calcio a 5 Federale parte dall’Isolotto

Il primo centro sportivo regionale per il calcio a 5 vede la luce alla “Borsieri”

Firenze – Il primo centro sportivo regionale per la promozione e lo sviluppo del calcio a 5 non poteva nascere in un altro posto: sarà l’impianto dell’isolotto intitolato a Giuliano Borsieri, storica figura del calcio a 5 toscano, scomparso nel 2015, a ospitare gli allenamenti delle Rappresentative, i corsi e la maggior parte degli eventi organizzati dal Comitato Regionale.

Un’iniziativa che farà sicuramente da apripista al calcio a 5 in Italia, una grande opportunità per la Toscana e per la città di Firenze, sulla quale il Comune ha creduto insieme al presidente del Comitato Regionale Paolo Mangini.

Articoli correlati

Back to top button