Festival delle Regioni, Giani: “Poste le basi per il percorso dell’autonomia differenziata”

Il presidente Eugenio Giani è stato presente stamani alla Villa Reale di Monza per la seconda giornata del Festival delle Regioni durante la quale sono stati presentati gli esiti dei tavoli di lavoro del giorno precedente che si sono tenuti a Milano.

La cerimonia è proseguita con la firma, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dell’intesa sottoscritta tra tutti i presidenti per il riconoscimento della Conferenza delle regioni quale organo comune delle regioni e province autonome.

“Con la prima edizione del Festival delle Regioni – afferma il presidente Giani – sono state poste le basi sul percorso di definizione e di riflessione dell’autonomia differenziata. Oggi siglare l’intesa per riconoscere la Conferenza delle regioni organo comune di interlocuzione con i vertici dello Stato, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, rappresenta un passo in avanti nell’ambito del dibattito sull’autonomia e sulla ripartizione delle competenze legislative tra Stato e Regioni”.

“La nostra Regione – prosegue il presidente Giani – può portare un significativo contributo al tema dell’autonomia differenziata per favorire un’equilibrata sintesi tra efficacia, solidarietà e sussidiarietà, e dimostrare che le differenze regionali possono essere anche un elemento di potenzialità e complementarietà.

Dopo i saluti di Luca Santambrogio (presidente della provincia), Paolo Pilotto (sindaco di Monza) e Attilio Fontana (presidente della regione Lombardia) sono seguiti poi gli interventi istituzionali di Michele Emiliano e Massimiliano Fedriga in qualità di vice presidente e presidente della conferenza delle regioni e delle province autonome. Ed infine le conclusioni del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La giornata è terminata con il simbolico passaggio di consegne tra Lombardia e Piemonte che ospiterà nel 2023 la seconda edizione del Festival.

 

Articoli correlati

Back to top button