Fantozzi (FdI): “Via libera a hamburger e bistecche vegetariane dall’Europa: un danno ai nostri produttori e un regalo alle multinazionali”

“Ancora una volta quell’Europa che dovrebbe tutelare e valorizzare i nostri produttori locali finisce per danneggiarli. Questo pomeriggio il Parlamento Europeo ha respinto gli emendamenti che proponevano di riservare diciture come ‘bistecca’ e ‘hamburger’ ai soli prodotti realizzati con proteine animali.

I nostri allevatori e agricoltori sono già in estrema difficoltà da anni a causa della concorrenza impari delle grandi multinazionali; a questa situazione già critica si è aggiunta la crisi economica scatenata dalla pandemia”. E’ quanto dichiarato dal consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, dopo aver appreso dell’esito della votazione nell’Europarlamento.

“Mi unisco a quanto dichiarato dal senatore e responsabile Agricoltura di FdI, Luca De Carlo, che chiede una legge che tuteli l’interesse nazionale dopo l’ennesimo attacco sferrato alle produzioni locali da parte di un’Europa che amplifica la distanza dai suoi popoli e dalle tradizioni che dovrebbe custodire e premiare.
A maggior ragione la Regione Toscana è chiamata a fare di più per tutelare il patrimonio agricolo e zootecnico dei nostri territori al fine di limitare i danni derivanti da questi provvedimenti. Un tema che Fdi affronterà nelle sedi opportune con l’invito all’assessore all’agroalimentare, Stefania Saccardi, ad attivarsi, nelle forme che riterrà più opportune, a difesa delle eccellenze regionali”, ha concluso Fantozzi.

Articoli correlati

Back to top button