Covid in Toscana: a 24 ore dal test negativo, liberi senza bisogno del certificato

Nuova ordinanza regionale che libera dall’isolamento dopo test negativo, senza aspettare che arrivi il certificato medico

Firenze – Da ieri 10 gennaio è arrivata la svolta per chi ha avuto il Covid ma risulta negativo al tampone: con la nuova ordinanza regionale, firmata dal presidente Eugenio Giani, si potrà uscire dall’isolamento e riprendere la vita di sempre senza dover aspettare il via libera del certificato medico.

Così la Regione supera uno dei problemi più pressanti e urgenti per tutte le attività produttive e per gli uffici presenti sul territorio: moltissime persone, nei mesi scorsi, sono rimaste a casa in attesa del certificato medico, seppure con tampone negativo, prima di poter tornare a lavoro.

Se entro 24 ore dal tampone negativo la Asl di competenza non comunica il via libera al cittadino, l’isolamento sanitario è da ritenersi comunque concluso. In questo modo il tampone negativo avrà valore legale, sostituendosi al certificato medico e velocizzando tutte le procedure di fine isolamento e comunicata guarigione.

Articoli correlati

Back to top button