“Buon compleanno Francesco 2018” – Proiezione film “ Concorso di colpa” di Claudio Fragasso

“Buon compleanno Francesco 2018” – Proiezione film “ Concorso di colpa” di Claudio Fragasso

Il 23 aprile, una autentica rarità, l’ultima apparizione cinematografica di Nuti, nel ruolo di un ispettore di polizia che indaga su un misterioso suicidio. Si tratta di “Concorso di colpa” per la regia di Claudio Fragasso, uscito in sordina nel 2005.

Due volti popolari di cinema e tv, due amici che arriveranno a Prato per augurare buon compleanno a Cecco di Narnali. Oltre il già annunciato Massimo Bonetti, lunedì 23 aprile ore 21 al cinema Terminale (ingresso libero) ecco la sorpresa Sebastiano Somma.  Entrambi gli attori parteciperanno a “ Buon compleanno Francesco Nuti”, ognuno raccontando aneddoti e ricordi. Probabilmente saranno ricordi “calcistici” quelli di Sebastiano Somma, da anni una delle stelle della “Nazionale di calcio attori”insieme allo stesso Nuti. E non tutti sanno che il regista/attore pratese, da adolescente aveva iniziato una promettente carriera nel mondo del calcio, per poi optare per il mondo dello spettacolo che lo ha visto primeggiare per almeno vent’anni.

All’altro ospite della serata, Massimo Bonetti, il compito di introdurre la visione del film “ Concorso di colpa” proiettato al termine dell’intervista condotta dl giornalista Federico Berti che dal 2015 cura la rassegna . Un film sfortunato che rimase in programmazione solo pochi giorni, nell’agosto del 2005, praticamente l’ultima apparizione cinematografica di Francesco Nuti che tornò sul set a distanza di quattro anni dal suo ultimo film, “Caruso zero in condotta”del 2001. Per tutti i fans di Nuti, per tutti gli appassionati del suo cinema, una autentica “rarità”che vale la pena di essere vista o rivista.

“Concorso di colpa”è addirittura un film drammatico/thriller in cui Francesco Nuti interpreta il ruolo di un ispettore di polizia chiamato ad indagare nel passato di alcuni vecchi amici interpretati dallo stesso Massimo Bonetti, da Luca Lionello e dall’ex Giancattivo Alessandro Benvenuti. Per i due vecchi amici, fu un ritorno sul set dopo anni di lontananza. Nel cast anche la bella e brava Antonella Ponziani. Autore e regista, Claudio Fragasso che riuscì a convincere Nuti a partecipare ad un film che non fosse suo. L’Ispettore De Bernardi interpretato da Nuti (un omaggio al grande sceneggiatore pratese Piero De Bernardi) avrà il difficile compito di indagare su un delitto, nei difficili giorni del sequestro Moro.

Insomma, per ottenere “la patente” di vero fan di Francesco Nuti, non si può non vedere “Concorso di colpa”lunedì sera al Terminale. Sebastiano Somma e Massimo Bonetti, amatissimi dal pubblico, saranno gli ospiti nella terza serata della rassegna realizzata con il contributo dell’assessorato alla cultura del comune e l’organizzazione della Casa del Cinema.

Altri appuntamenti: 7 maggio Mario Rellini per “Il Signor Quindicipalle”, 17 maggio Giovanni Nuti per “Io amo Andrea”.

Ingresso libero

Informazioni: tel. 0574 1835021 / 0574 1835152   Fb: cittadiprato

Articoli correlati

Back to top button