Amministratori di sostegno, partono i corsi di formazione dell’Asl Toscana sud est

Un corso per la formazione di amministratori di sostegno rivolto a tutte le aree di riferimento dell’Asl Toscana sud est: è l’iniziativa promossa dal dipartimento dei Servizi sociali dell’Asl Toscana sud est in attuazione di quanto disposto dalla Regione Toscana che ha chiesto alle aziende sanitarie di realizzare specifiche attività per diffondere e consolidare questo istituto al fine di realizzare e gestire gli elenchi di persone disponibili ad assumere l’incarico di amministratore di sostegno.

L’amministratore di sostegno è una figura che opera a favore di persone che, per effetto di un’infermità o di una menomazione fisica o psichica, si trovano nell’impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere ai propri interessi. La sua nomina è di competenza del giudice tutelare.
Il primo ciclo di incontri, che si svolgerà a distanza a causa dell’emergenza pandemica, sarà dedicato alla provincia di Grosseto (zona distretto Amiata grossetana, Colline Metallifere, Grossetana e zona distretto Colline dell’Albegna). Nei prossimi mesi l’iniziativa riguarderà anche le province di Arezzo e Siena, con modalità che verranno comunicate successivamente.

Per quanto riguarda la provincia di Grosseto, l’illustrazione del programma si terrà lunedì 31 maggio, con due iniziative in presenza nel rispetto delle norme anti Covid: alle ore 15 nella sala riunioni dell’ospedale San Giovanni di Dio di Orbetello, alle ore 18 nell’auditorium dell’ospedale Misericordia di Grosseto. Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0577/536203 oppure 0575/254132, dal lunedì al venerdì in orario di ufficio; per iscriversi è sufficiente inviare una mail a direttoreservizisociali@uslsudest.toscana.it entro martedì 8 giugno. Il primo ciclo di lezioni avrà inizio venerdì 11 giugno.
L’iniziativa è strutturata in quattro moduli formativi: giuridico, patrimoniale-amministrativo, relazionale, conoscitivo dei servizi, per un totale di quaranta ore e un numero previsto di circa trenta partecipanti per ciascun corso. A condurre le lezioni, personale interno dell’Asl Toscana sud est e docenti esterni esperti in materia.

Articoli correlati

Back to top button