Trasporti a rischio anche in Toscana dopo il Green pass obbligatorio

Dalla Regione: possibili disservizi per trani e bus, meno sul trasporto navale

Firenze – Il rischio disservizi per la giornata di oggi 15 ottobre è molto alto: è scattato infatti l’obbligo del Green pass per i lavoratori, ma non è stato possibile quantificare il numero dei dipendenti del trasporto pubblico locale ancora senza certificazione verde.

Treni e bus quindi a forte rischio di disservizi, mette in guardia la Regione, dopo un incontro avvenuto ieri con le Prefetture, le Province, la Città Metropolitana e le aziende che detengono la gestione del trasporto pubblico locale, specialmente quello su gomma e ferro. Meno critica appare invece la situazione sul fronte dei porti.

Articoli correlati

Back to top button