Totaalvoetbal, al Ippodromo del Visarno di Firenze una tre giorni dedicata interamente al calcio

Il festival sarà dal 27 al 29 marzo

A Firenze una tre giorni di tornei, incontri, editoria e cinema di settore, calcio simulato, cimeli e collezionismo.

Il Visarno si colora di arancione per una tre giorni dedicata interamente al calcio. L’arancione, colore dell’Olanda e del suo calcio totale che non ha portato vittoria ma che ha rivoluzionato lo sport. Non è un caso che il titolo scelto per il festival che animerà l’Ippodromo dal 27 al 29 marzo sia proprio Totaalvoetbal. Una tre giorni, organizzata da Le Nozze di Figaro e Gianni Romano, incentrata al “calcio giocato, scritto, raccontato, collezionato, filmato, visto e vissuto”.

“Non mancherà il calcio giocato, quello femminile, quello dei gonfaloni di Firenze e di squadre straordinariamente diverse. E non mancheranno il calcio simulato e quello da collezione: tornei di Subbuteo, E-games e una mostra a cura degli Eroi del Calcio con i prezzi pregiati da collezionisti” si legge in una nota.

Campioni di oggi e di ieri, eventi, un’immersione totale nella passione.

Attenzione anche agli dei profani del calcio e alle loro imprese. “Nello spazio cinema scorreranno pellicole cult come “Il profeta del gol” – che Sandro Ciotti, qui nelle vesti di regista, dedicò al campione olandese Johan Cruijff – ‘Maradona’ di Emir Kusturika, ‘The Class of 92’ di Benjamin Turner, ‘Gascoigne’ di Jane Preston, ‘Il Mundial dimenticato’ do Filippo Macelloni e Lorenzo Garzella”.

L’evento è stato presentato stamani a Palazzo Vecchio alla presenza di Cosimo Guccione, Assessore allo Sport del Comune di Firenze e di Manuel Pasqual, ex capitano della Fiorentina, che vi parteciperà. Il Comune di Firenze attraverso l’Assessorato allo Sport ha dato il patrocinio all’iniziativa.

Guccione ne ha parlato in questi termini: “Totaalvoetbal è un evento che coinvolgerà non solo tanti appassionati ma anche le società calcistiche della città. Lavoriamo tutti i giorni per aumentare gli appuntamenti sportivi cercando di coinvolgere le realtà associative del territorio anche per dare loro il giusto ruolo che meritano. Siamo anche contenti che il Festival si svolga al Visarno, un impianto del Comune ora dato in gestione, che ogni anno accoglie grandi eventi. Ringrazio i presidenti dei cinque quartieri: tutta la città è coinvolta in questo Festival”.

Partner di Totaalvoetbal: Museo del Calcio, Lega Nazionale Dilettanti, CSEN, Club Subbuteo San Niccolò, Draghi di Santo Spirito, Todo Modo, FIGC Toscana, OFF Cinema, Subbuteo Club Villains, UniCoop Firenze, Glieroidelcalcio.com, UISP.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close