Siena, un albero per ogni abbonato, i Teatri di Siena lanciano la campagna (im)patti chiari

Al via da prossimo 24 ottobre la nuova campagna abbonamenti per la stagione 22-23

Quanto sono sostenibili a livello ambientale le attività culturali? Se il bilancio non è certo a favore della programmazione di eventi che richiedono consumo di energia e materie prime, gli impatti sociali positivi, il ritorno sulla cultura e sul benessere di una comunità sono una conseguenza innegabile legata alle attività culturali.

Per questo i Teatri di Siena hanno deciso di dare avvio a (im)patti chiari, un percorso di confronto e di attenzione costante sui temi dellambiente e sulle possibili soluzioni per ridurre limpatto ecologico delle attività culturali, in linea anche con il progetto Urbact, che vede Siena impegnata, insieme ad altre 6 città italiane, a sperimentare buone pratiche che connettano cultura, ambiente e sostenibilità.

Una serie di azioni dove sono coinvolti organizzatori, fornitori e, naturalmente, il pubblico. Sarà una strada lunga, fatta di piccoli passi, ma dove ognuno potrà contribuire, un terreno comune per le diverse iniziative già in essere.

Un tassello importante è costituito dal Teatro dei Rinnovati che sarà interessato da una ristrutturazione finanziata con fondi del Pnrr nellottica dell’ efficientamento energetico, che vedrà la sostituzione dei corpi illuminati e un intervento sullimpianto di riscaldamento. Inoltre, insieme ai fornitori e partner tecnici della stagione, si stanno cercando soluzioni alternative per ottimizzare gli sprechi e ridurre la produzione di materiale promozionale, utilizzando carta certificata.

Per la stagione teatrale 2022-23 faremo nascere la Foresta Teatri di Siena. Grazie alla partnership con Treedom (www.treedom.net) sarà piantato un albero per ogni nuovo abbonato. Ogni abbonato riceverà un codice, ne diventerà custode e rimarrà aggiornato sul progetto di cui fa parte, attraverso le storie del Diario dellAlbero.

Treedom è una B Corporation che dal 2014 ha piantato più di 3.000.000 di alberi in diverse aree del mondo allinterno di progetti locali, contribuendo a produrre benefici ambientali ma anche sociali ed economici.

Si ricorda che a partire da oggi e fino al 19 ottobre è possibile acquistare gli abbonamenti (10-20) per gli ex possessori di carnet (stagione 21-22). Per gli ex possessori di abbonamento (stagione 19-20) la formula è rinnovabile nelle seguenti giornate: 20-21-22-23 ottobre, dalle 10 alle 20.

A partire dal 24 ottobre sarà invece possibile acquistare gli abbonamenti della stagione 2022-2023 dei Teatri di Siena Illuminarsi. Gli abbonamenti saranno acquistabili presso la biglietteria del Teatro dei Rinnovati, tutti i giorni dalle 10 alle 20.

I singoli biglietti saranno invece acquistabili dalle ore 14 di venerdì 28 ottobre presso la biglietteria del Teatro dei Rinnovati (fino al 2 novembre tutti i giorni, dalle 10 alle 20. Dal 3 novembre: dal martedì alla domenica, dalle 13 alle 19) oppure on line attraverso il sito www.teatridisiena.it .

Per informazioni su spettacoli, vendite e orari biglietteria consultare il sito dei Teatri di Siena www.teatridisiena.it oppure scrivere a comunicazione@teatridisiena.it .

Articoli correlati

Back to top button