SIENA – Palio, il sindaco consegna la seta all’artista Anastasio

De Mossi: “Le parole del sottosegretario Sileri un altro passo in avanti verso la festa di popolo”

E’ stata consegnata nei giorni scorsi, dopo l’ufficializzazione dell’incarico deliberata dalla giunta comunale, la seta per il Palio del prossimo 16 agosto all’artista Andrea Anastasio. E’ stato il sindaco di Siena, Luigi De Mossi, a recarsi personalmente presso lo studio del designer a Roma, accompagnato da alcuni dipendenti comunali.

Un gesto simbolico, ma significativo – spiega Luigi De Mossi – vista la fase che abbiamo vissuto e che volgiamo metterci alle spalle. L’approvazione del decreto che sancisce la fine dello stato di emergenza il prossimo 31 marzo, la road map stabilita dal governo per l’allentamento delle misure restrittive nelle prossime settimane si uniscono alle parole del sottosegretario al Ministero della Salute Pierpaolo Sileri che sabato scorso, nell’interessante convegno che si è svolto sabato al Santa Maria della Scala dal titolo ‘La medicina dalla parte delle donne’, ha parlato di una festa nella assoluta normalità. Sono tutti passi avanti in un percorso che l’amministrazione comunale sta proseguendo con grande attenzione, di concerto con tutti gli altri attori, in primis le Contrade. Vogliamo tornare alla festa di popolo che conoscevamo prima della pandemia”.

La giunta comunale ha confermato, nell’ultima seduta, gli incarichi all’artista Emma Sergeant per il Drappellone del 2 luglio e all’artista designer Andrea Anastasio per il Drappellone del 16 agosto richiamando le delibere del 2020.

Articoli correlati

Back to top button