Qualità dell’aria, parte campagna su bando per alberi in città: 63 i comuni interessati

Prende il via venerdì 11 settembre la campagna di animazione per il bando Progetti integrati per l’abbattimento delle emissioni climalteranti in ambito urbano.

L’iniziativa, organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con ANCI TOSCANA si articolerà in quattro giornate di lavoro in modalità videoconferenza.

L’obiettivo delle giornate: presentare e divulgare i criteri del bando finanziato attraverso risorse regionali pari a 5 milioni di euro e rivolto ai 63 Comuni che presentano maggiori criticità dal punto di vista della qualità dell’aria.

Le date saranno:

venerdì 11 settembre ore 9.30-12.00           Comuni della Città Metropolitana di Firenze

lunedì 14 settembre ore 9.30-12.00             Comuni delle Province di PI-LI-MS

martedì 15 settembre ore 9.30-12.00          Comuni delle Province di LU-AR-GR

mercoledì 16 settembre ore 9.30-12.00      Comuni delle Province di PT- PO

Agli eventi parteciperà anche Sviluppo Toscana per illustrare le modalità di presentazione delle domande.

Per partecipare è necessario iscriversi al sito di ANCI TOSCANA.

Il bando

Ciascun Comune potrà presentare una o più domande, per un totale in termini di contributo concedibile complessivo non superiore a  400.000 euro. .

Le spese ammissibili totali di ciascuna domanda dovranno essere superiori a 50.000,00 euro.

Per ciascun intervento deve essere stato approvato dal Comune, alla data di presentazione della domanda, almeno il progetto di fattibilità tecnico ed economica.

Le domande dovranno essere accompagnate da uno studio che preveda, oltre descrizione e ubicazione degli interventi, le aree disponibili da destinare agli interventi, la tipologia e la numerosità delle specie arboree e arbustive in coerenza con quanto disposto dagli specifici regolamenti comunali del patrimonio arboreo/verde urbano nonché un piano che preveda le modalità e la tempistica di fornitura e messa a dimora delle specie e un piano di gestione/manutenzione.

Per dare un supporto ai Comuni per la progettazione degli interventi di forestazione urbana il bando ha previsto un allegato tecnico contenente linee guida operative (Allegato C) con particolare riferimento alla metodologia di calcolo della capacità di assorbimento delle emissioni e il relativo foglio di calcolo per effettuare la stima.

Il bando è consultabile e scaricabile al link. https://www.sviluppo.toscana.it/verde_urbano dove è possibile consultare anche la scheda informativa dell’avviso.

Le domande dovranno essere presentate sul sito di Sviluppo Toscana fino al 30 ottobre 2020 ore 13.00.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close