Porto Santo Stefano, la Regione stanzia oltre 1 milione di euro per interventi

I lavori in sinergia con Comune e Autorità portuale regionale; nove mesi di tempo per realizzarli

Uno specifico accordo di programma tra Regione, Comune di Monte Argentario e Autorità portuale regionale disciplinerà la realizzazione di lavori di prolungamento della terrazza su via Barellai e la realizzazione di un porticato sullo scalo Colombo a Porto Santo Stefano, interventi per complessivi 1 milione e 9.000 euro.

Lo prevede la delibera presentata in Giunta dall’assessore regionale alle infrastrutture e ai trasporti, Stefano Baccelli. A carico del bilancio regionale sono 880.000 euro, mentre il Comune interverrà con una stanziamento di circa 130.000 euro.

“Questi lavori – spiega l’assessore Baccelli – attesi e richiesti dal Comune, sono già in fase di gara e verranno realizzati grazie alla sinergia di intenti e di contributi tecnico amministrativi tra la Regione, l’Autorità portuale e lo stesso Comune. Occorre poi considerare che queste realizzazioni permetteranno di procedere riassetto complessivo delle attività che ricadono nel perimetro portuale e forniranno un rinnovato decoro sia alle pertinenze portuali che agli spazi che l’Autorità portuale ha assegnato in concessione, con effetti sicuramente positivi per tutti, abitanti, imprese e turisti. Di qui la nostra convinta approvazione del finanziamento”.

Il cronoprogramma prevede un tempo complessivo di realizzazione delle opere di circa 9 mesi a partire dalla data di allestimento del cantiere.

Articoli correlati

Back to top button