MOBILITÀ – Tpl, a Pisa 12 nuovi bus

Presentati questa mattina a Pisa 12 nuovi bus One per il trasporto pubblico su gomma. Si tratta di mezzi pensati per il traffico extraurbano, lunghi 12 metri e distribuiti sui vari bacini dell’area pisana.

Molto soddisfatto per il progressivo ringiovanimento del parco mezzi in circolazione l’assessorato regionale ai trasporti, che da tempo sostiene l’acquisto di autobus nuovi, più conforevoli, meno inquinanti e più affidabili. Una scelta che aiuta a migliorare la qualità del viaggio, la puntualità delle corse e tutela l’ambiente e la salute dei cittadini.

26757233 757132831146931 842401664333639944 oI nuovi bus acquistati da One e situati presso il desposito di Ospedaletto a Pisa, sono degli Iveco Crossway Common Rail Euro VI e vanno a sostituire mezzi molto vecchi, con un netto miglioramento sul piano delle emissioni inquinanti. Prevedono 47 posti a sedere, con 2 strapuntini e 32 posti in piedi oltre ad uno spazio riservato allo stazionamento di una sedia a rotelle. L’accesso per i passeggeri a mobilità ridotta sarà garantito grazie ad una rampa elettrica.

I bus avranno impianto frenante ABS, controllo della trazione ASR, blocco della movimentazione del veicolo a porte aperte e sistema di rilevamento degli ostacoli a porte chiuse oltre al sistema satellitare AVM che consente di monitorare posizione, percorso e velocità dei veicoli in movimento. Presenti inoltre indicatori di percorso interni ed esterni e sistemi di annuncio vocale delle fermate.

Articoli correlati

Back to top button