LUCCA – Mascherine FFP2 per il personale sanitario, seimila dispositivi di sicurezza acquistati dal Comune

Seimila mascherine FFP2, necessarie per chi ha contatti diretti con i pazienti Covid-19, da distribuire al personale sanitario impegnato in prima linea, negli ospedali o sul territorio.

È l’acquisto che il Comune di Lucca ha effettuato nei giorni scorsi dalla Farmacia Novelli, che l’amministrazione ringrazia per la disponibilità.

Un quantitativo importante di dispositivi di sicurezza, che si somma al carico di circa 400 mascherine che quotidianamente il Centro operativo comunale di Protezione Civile distribuisce ai medici di medicina generale, agli operatori delle strutture sanitarie territoriali, agli assistenti domiciliari, a coloro che svolgono servizi essenziali e agli operatori del terzo settore.

Da subito, infatti, l’amministrazione comunale si è attivata per aprire più canali possibili per reperire mascherine di vario tipo, da quelle chirurgiche a quelle più professionali, e per supplire alla lentezza degli approvvigionamenti gestiti a livello centrale.

Per ora ne sono arrivate 1000, le altre 5000 arriveranno a partire da lunedì: di queste 6000, 4800 andranno all’ospedale, alle guardie mediche, al 118 e ai medici di medicina generale. Le restanti 1200, invece, verranno distribuite agli operatori del sociale, alla Protezione Civile e alla Polizia Municipale di Lucca.

L’obiettivo, per il Comune, è quello di sempre: proteggere tutti coloro che, in ospedale e sul territorio, si trovano a combattere in prima linea contro il Covid-19.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close