Istruzione, finanziati due nuovi percorsi IFTS per moda e filiera ICT

Finanziati due nuovi percorsi duali per l’acquisizione di competenze professionali certificate, uno nella filiera della moda, l’altro nella filiera ICT (Information and Communication Technologies).
Con il nuovo finanziamento è stato possibile scorrere la graduatoria dei progetti di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS), ammessi a finanziamento con risorse PNRR.
Salgono dunque complessivamente a 34 i progetti IFTS toscani ad oggi finanziati, per un totale di  4.058.290 euro. Ciascun progetto, della durata di due semestri, riceverà un finanziamento per un massimo di 119.980 euro.
L’azione rientra nell’ambito di GiovaniSì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

“Grazie al PNRR possiamo mettere in campo percorsi formativi che accompagnino transizione ecologica e transizione digitale – spiega l’assessora a istruzione, formazione e lavoro Alessandra Nardini – con l’obiettivo di salvaguardare e creare posti di lavoro, innovando e rendendo sempre più competitive le nostre imprese. Viviamo infatti una fase di grandi trasformazioni e vogliamo garantire un’offerta formativa capace di sostenere lavoratrici e lavoratori e al tempo stesso cogliere le nuove opportunità occupazionali che si presentano. É essenziale – conclude – formare nuove figure professionali con competenze specialistiche, trasversali e interdisciplinari, sempre più richieste dalle imprese toscane che si stanno mostrando attente al tema della sostenibilità ambientale dei processi e delle produzioni e sono impegnate nel cogliere appieno le opportunità della transizione digitale”.

 

 

Articoli correlati

Back to top button