Il volley toscano verso l’avvio della fase regionale della Coppa Italia di serie D

Il presidente regionale Modi: “Un’ulteriore prova per il movimento pallavolistico toscano, nella speranza di poter tornare presto alla normalità”

Prosegue pur con l’attenzione del momento e nel rispetto di tutte le stringenti norme anti Covid, l’attività in Toscana della pallavolo. E il comitato regionale Fipav, attraverso il neo presidente Giammarco Modi, comunica l’imminente partenza delle fasi regionali della Coppa Italia di serie D, sia maschile che femminile, e della Coppa Italia di Divisione maschile. Ben 37 le formazioni ai nastri di partenza nei prossimi due fine settimana, così suddivise:

SERIE D MASCHILE

Girone A – Invicta Volley Ball, Volley Cecina ASD, ASD Camaiore Pallavolo, ASD Pallavolo Carrarese, Pallavolo Massa Carrara ASD, ASD Pieve a Nievole

Girone B – Volley Arezzo, Polisportiva Savinese, Ese Volley Prato ASD, ASD Firenze Volley, Dream Volley Pisa SSD A RL. 

SERIE D FEMMINILE

Girone A – ASD Grosseto Volley School, GS VV.F.C. Tomei Livorno, Pallavolo Versilia, Pallavolo Nottolini Capannori, ASD Pallavolo Carrarese, GS Bellaria Cappuccini.

Girone B – Firenze Ovest pallavolo, Euroripoli Volley ASD, GS Stella Rossa ASD, SSD Punto Sport Comuni Medicei, USD Voley Club Le Signe, Calenzano Volley SSD A R.L., GS Pallavolo ASD.

Girone C – Cortona Volley, ASD Volley Arno Montevarchi, ASD Tegoleto Volley, ASD Euro Due, Valdarno Volley, Carpe Diem ASD, PGS Pietro Larghi Volley.

A questa importante schiera di società va aggiunta la partenza anche della Coppa Italia di Divisione maschile che viene organizzata a livello regionale e vedrà scendere in campo formazioni in tutti e quattro i comitati territoriali Fipav toscani e precisamente: Appennino, Basso Tirreno, Etruria e Firenze.

Soddisfatto il neo presidente del Comitato Regionale Fipav Toscano, Giammarco Modi: “Un’ulteriore prova per il movimento pallavolistico toscano, nella speranza di poter tornare presto alla normalità, riassaporando appieno i tanti valori che il nostro sport riesce ad esprimere”. 

COPPA ITALIA di DIVISIONE MASCHILE Casentino Sport Club Asd – Volley Prato Asd – Polisportiva San Quirico Ad – Pallavolo Sestese Asd – Pall. San Vincenzo – Pallavolo Delfino Pescia.

In Toscana inoltre dal 14 al 16 maggio si giocherà la quarta edizione del campionato italiano femminile di Sitting Volley, in palio il titolo nazionale. Le gare si svolgeranno presso il Centro di preparazione olimpica Coni di Tirrenia e vedranno coinvolte 8 squadre, un numero che testimonia la costante crescita di un movimento molto attivo nonostante le difficoltà legate alla pandemia.

Obiettivo della Federazione è quello di favorire la ripartenza dell’attività nazionale della disciplina paralimpica che vivrà nei Giochi di Tokyo un momento storico con la partecipazione delle azzurre allenate da Amauri Ribeiro.

Ecco le squadre: Girone A: Dream Volley Pisa, SSDARL Sport Academy 360, Diasorin Fenera Chieri ’76, Scuola di Pallavolo Ravenna.
Girone B: Cedacrì Sitting Volley Giocoparma, Nola Città dei Gigli, ASD Cagliari Volleyball, APSSD Libera Mente.

Articoli correlati

Back to top button