GROSSETO – “Guarda dove vai” il primo libro di Daniele Pratesi

“Guarda dove vai”, una raccolta di sedici racconti è il primo libro del grossetano Daniele Pratesi.

 E’ un piccolo grande sogno che si avvera quello dello scrittore emergente Daniele Pratesi. Dopo tanti anni passati a scrivere racconti da conservare in un cassetto ha finalmente trovato il coraggio di inviarli a una casa editrice che, come nelle migliori favole, lo ha contattato per proporgli una pubblicazione.

 Il libro, che attualmente è in corsa in una campagna di crowdfunding, è una raccolta di sedici racconti che parlano di persone comuni alle prese con la vita di tutti i giorni e i loro drammi quotidiani. Ogni storia fotografa la società di oggi tramite i piccoli gesti e le parole dei personaggi.

C’è la solitudine di un anziano, l’ambizione di un giovane manager, la redenzione di un direttore di teatro, la purezza di un bambino, l’altezzosità di un playboy, la complicità di due amici, la debolezza di un padre depresso, la resilienza di un uomo ferito, i sogni infranti di una giovane donna, la crisi di una coppia in vacanza, i segreti svelati tra amici, l’introspezione di un uomo in cerca di sé stesso, la delusione di un marito aggrappato alla sola speranza, le difficoltà di un padre alcolizzato, la perseveranza di un detective squattrinato, le fantasticherie di due vecchi amici. Amore, amicizia, rinascita e speranza, sono i tratti comuni che uniscono le storie.

 Daniele Pratesi è nato a Grosseto l’8 Febbraio 1981. Laureato in Scienze Politiche, lavora nel mondo del turismo, dove ha iniziato per pagarsi gli studi. Oggi, lavora in Maremma come Hospitality Manager presso un’azienda vitivinicola e dedica le proprie giornate alla sua famiglia e alle sue passioni. Gli piace scrivere, leggere, ascoltare musica e andare al cinema. Adora la letteratura americana, romanzi, short stories e il realismo in generale. I suoi racconti sono stati pubblicati sulle riviste letterarie Birò, Quaerere, Read Il Magazine, sull’antologia dei contest letterari “Scrivere è libertà” (Radio Scream Italia – Just Kid Magazine), “Scrivi un racconto di sei parole” (Ivvi Editore) e “Storie di Natale” (Tempra Edizioni). Un ultimo racconto è di prossima pubblicazione sulla rivista letteraria Salmace.

Nella casa editrice “bookabook” ha trovato chi ha creduto in lui e nella sua scrittura. Per chiunque voglia aiutare Daniele nella sua corsa alle prime 200 copie vendute, il libro è in pre-ordine al seguente link: https://bookabook.it/libro/guarda-dove-vai/

Articoli correlati

Back to top button