Coronavirus, ‘tour’ di Stella (FI) in uffici pubblici Firenze: “Il 90% senza mascherine, gel e guanti”

"Regione Toscana, Comune e Asl intervengano subito e li distribuiscano"

“Il 90% degli uffici pubblici a Firenze è sprovvisto di dotazioni protettive. Regione Toscana, Comune e Asl intervengano subito e suppliscano a questa mancanza, particolarmente grave in questo momento in cui ci troviamo a causa del Coronavirus”. Lo afferma il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella (Forza Italia), che stamane ha fatto un ‘tour’ a campione in alcuni uffici pubblici fiorentini. Stella si è recato alla SaS e al Punto Anagrafe comunale, entrambi al Parterre, all’infopoint di Piazza Duomo e al Museo di Palazzo Vecchio: tutti erano sprovvisti di dotazioni protettive per chi lavora a contatto con il pubblico. Solo alla Fondazione Palazzo Strozzi il personale aveva mascherine e guanti in lattice.

“E’ di tutta evidenza – sottolinea Stella – che chi lavora in determinati contesti, meriti la massima attenzione e protezione. Per questo invitiamo Regione, Comune di Firenze e Asl a dotarsi di quantità massicce di strumenti di protezione individuale come le mascherine monouso con livello di protezione FFP2 o FFP3 senza valvola di espirazione, guanti in lattice e gel igienizzanti da distribuire a tutti i lavoratori in contatto con il pubblico, compresi gli uffici della Regione Toscana che ne sono sprovvisti. Invitiamo anche Regione Toscana e Asl ad assicurarsi che da parte ministeriale si proceda nella stessa direzione rispetto alle forze dell’ordine, per il tramite delle prefetture”.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close