Contratto sanità, i pagamenti tra novembre e dicembre

La Regione Toscana interviene sul tema sollevato da alcune sigle sindacati del comparto sanità in riferimento agli aumenti economici del nuovo contratto nazionale.

Gli adeguamenti del trattamento economico e gli arretrati relativi al nuovo contratto sottoscritto lo scorso 2 novembre (per il triennio 2019-2021) saranno messi in pagamento dalle Aziende del Servizio sanitario toscano nella mensilità di novembre, a partire dal giorno 27.

L’indennità di specificità infermieristica e l’indennità tutela del malato e promozione della salute (artt. 104 e 105 del CCNL, tecnicamente non calcolabili per novembre), saranno invece calcolate e messe in pagamento con gli arretrati nella mensilità di dicembre, con la busta paga emessa prima di Natale.

Articoli correlati

Back to top button