AREZZO – Il Campionato Italiano Ragazzi ha chiuso la stagione della Chimera Nuoto

La società aretina ha ottenuto l’undicesimo posto nella classifica generale tra squadre da tutta Italia

La Chimera Nuoto ha chiuso la stagione sportiva al Campionato Italiano Ragazzi. La massima manifestazione nazionale riservata ai nuotatori nati tra il 2006 e il 2008 ha configurato l’ultimo atto prima della pausa estiva e ha visto quattro atleti della società aretina scendere in vasca contro i migliori coetanei di tutta la penisola. Il bilancio complessivo è stato particolarmente positivo con i Ragazzi della Chimera Nuoto che sono riusciti ad accedere alle finali in più specialità e che hanno ottenuto un ottimo undicesimo posto nella classifica generale tra tutte le categorie maschili.

Nei 200 stile libero è sceso in vasca Gabriele Mealli del 2007 che, a pochi giorni dal premio per la miglior prestazione maschile ottenuto al Campionato Regionale, è riuscito a trovare soddisfazioni anche a livello nazionale piazzandosi al settimo posto e risultando il quarto migliore del suo anno. Il suo coetaneo Matteo Trojanis ha invece centrato il nono posto nella finale dei 100 stile libero, mentre Sergio Sodi del 2007 ha chiuso i 200 rana al diciassettesimo posto (con un positivo terzo posto tra i nati nel suo anno). La squadra aretina era infine completata da Fabio Ferrari del 2006 che, nei 200 delfino, ha archiviato la stagione con un sedicesimo posto.

Questi piazzamenti seguono di pochi giorni le affermazioni ottenute dalla Chimera Nuoto ai Campionati Italiani Junior dove erano stati festeggiati quattro bronzi e il quinto posto nella classifica generale, con la società aretina che è dunque riuscita a dimostrarsi competitiva in diverse categorie anche a livello nazionale e con numerosi atleti che negli ultimi mesi hanno vissuto significativi miglioramenti cronometrici in virtù della preparazione impostata da Marco Licastro, da Adriano Pacifici e dal resto dello staff tecnico. Gli agonisti vivranno una breve pausa in vista del ritorno al palazzetto del nuoto di Arezzo e alla piscina comunale di Foiano della Chiana fissato nel mese di settembre quando inizierà la preparazione per le gare regionali e nazionali del 2023.

Articoli correlati

Back to top button