AREZZO – Chiuso locale per mancato rispetto norme anti-Covid

Ancora controlli serrati della Polizia Municipale per garantire il rispetto delle norme anti-Covid.

Sotto la lente d’ingrandimento degli agenti è finito un locale a Saione di vendita e somministrazioni di prodotti stranieri. La pattuglia, entrata all’interno dell’esercizio, ha effettuato un controllo anche nel retro dove si trovavano due persone che consumavano alcolici sedute a un tavolino. Altri due soggetti erano invece all’esterno davanti alla vetrina sempre intenti a bere.

Tutti gli avventori, di nazionalità estera, sono stati identificati e sanzionati come previsto dalle disposizioni attuali. Sanzionato anche il dipendente del locale, chiuso per cinque giorni.

Articoli correlati

Back to top button