5 luoghi ed esperienze romantiche da vivere a Firenze per conquistare la tua lei

L’Italia è un paese pieno di posti mozzafiato ma, per quanto riguarda le città più romantiche e suggestive, una delle migliori in assoluto è senza dubbio Firenze. Si tratta certamente di uno dei posti ideali in cui portare per un weekend la ragazza che vuoi conquistare, immergendovi nelle bellezze rinascimentali e non solo del capoluogo toscano. Certo, la location non potrà fare tutto da sola e per sedurre la ragazza dei vostri sogni, come spiegato anche su seduzioneattrazione.com, ci sarà bisogno del giusto studio e impegno. Vediamo quindi quali sono i posti imperdibili in cui mettere in atto le vostre tattiche di seduzione e quali sono le mosse che vi possono aiutare a conquistare la ragazza dei vostri sogni.

Piazzale Michelangelo e Giardino delle Rose

Tra i punti più magici di Firenze non si può menzionare Piazzale Michelangelo, intitolato a uno tra i più celebri artisti della storia italiana e che permette di sovrastare dall’alto l’intera città. Un vero e proprio belvedere, situato nella zona sud di Firenze. Un altro motivo per visitarlo è poi il vicinissimo Giardino delle Rose, posto proprio sotto il Piazzale: anche qui la vista della città è ottima e, soprattutto in primavera con i roseti in fiore, si tratta di un luogo sicuramente romantico.

Guardare il tramonto dal Ponte Santa Trinità

Il fiume Arno attraversa Firenze ed è una delle caratteristiche che la rendono unica, con il famosissimo Ponte Vecchio a fare da padrone per quanto riguarda la celebrità degli attraversamenti. Non tutti sanno però che appena oltre si trova Ponte Santa Trinità, uno dei ponti storici della città che oltre ad essere abbellito da quattro statue allegoriche che simboleggiano le stagioni, ha una posizione privilegiata da cui assistere al tramonto che illumina Firenze con il calare della sera. E poche cose sono più romantiche di un bel tramonto.

Cupola del Brunelleschi

Probabilmente il biglietto da visita del capoluogo toscano, la Cupola del Brunelleschi svetta sul Duomo di Santa Maria del Fiore ed è uno dei simboli architettonici di Firenze, visibile praticamente da qualsiasi punto della città. Gli amanti dell’arte non potranno perdersi questo spettacolo e, se si vuole rendere il tutto ancora più magico, si possono affrontare i 463 gradini della scala a chiocciola per godere del panorama cittadino visto dall’alto.

Collina di Bellosguardo

Vicino al celebre Giardino di Boboli si cela un luogo meno conosciuto e battuto dai turisti, la Collina di Bellosguardo. Posta proprio sotto la Villa di Bellosguardo, si tratta di un angolo di campagna toscana incastonato nella città, con oliveti e cipressi a costeggiare le strade, case pittoresche e viste suggestive della città vecchia. Come essere catapultati in un secondo in un altro tempo e luogo.

Uno spettacolo a Palazzo Goldoni

Se si vuole rendere davvero speciale una serata romantica a Firenze, una soluzione sicuramente d’effetto è uno spettacolo o un concerto di musica da camera al Teatro Goldoni, senza contare che il prossimo anno vi saranno anche le celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante, che renderanno la città ancora più viva dal punto di vista culturale. La struttura sorge vicino al celebre Palazzo Pitti, nello stesso edificio dove tempo addietro si trovava un monastero antico. Il teatro è ovviamente intitolato al drammaturgo Carlo Goldoni e ospita diversi tipi di spettacoli: concerti di musica classica, opera, danza moderna.

Firenze è una delle città più magiche d’Italia, in grado di offrire mille diverse opportunità per aiutarti a conquistare la tua lei: non resta che scoprire quali ti si addicono di più e scoprirle.

Articoli correlati

Back to top button