VIAREGGIO – Domani si ricorda l’eccidio di Montiscendi

VIAREGGIO (Lucca) – Domani a Viareggio sarà ricordato il 39° anniversario dell’eccidio degli agenti di Polizia Gianni Mussi, Giuseppe Lombardi e Armando Femiano avvenuto il 22 ottobre 1975 in un conflitto a fuoco con i banditi in località Montiscendi, al confine tra Querceta e Pietrasanta. Alle 9.30 è prevista una Messa presso la Chiesa della Misericordia di Viareggio, a seguire il trasferimento a Montiscendi per la deposizione di una corona di alloro al cippo dedicato alle vittime.

Alla cerimonia, promossa dalla Polizia di Stato e dalle amministrazioni comunali di Viareggio e Pietrasanta, parteciperanno le autorità di pubblica sicurezza, il prefetto ed il questore della Provincia di Lucca, le autorità locali, oltre ai parenti delle vittime.

Articoli correlati

Back to top button