Toscana terza in Italia nell’agricoltura virtuosa

Assegnate le “Spighe verdi” 2021: 7 Comuni su 59 premiati sono toscani

Firenze – La sesta edizione di “Spighe verdi”, il riconoscimento per lo sviluppo rurale sostenibile, ha visto la Toscana protagonista, con ben 7 Comuni premiati. Soltanto due regioni hanno fatto meglio, ovvero il Piemonte e le Marche.

Le località toscane che si sono aggiudicate il riconoscimento sono Bibbona, Castellina in Chianti, Castiglione della Pescaia, Castagneto Carducci, Fiesole, Grosseto, Massa Marittima.

Rispetto all’edizione dello scorso anno, le “Spighe verdi” sono cresciute di numero, da 46 a 59, distribuite in 14 regioni d’Italia. Incetta di spighe per il Piemonte, con 10 riconoscimenti, a seguire le Marche con 9 località premiate, bronzo infine per la Toscana, con 7 Comuni riconosciuti virtuosi.

Back to top button