Toscana: 21 milioni di euro alle imprese colpite dal Covid

Fondi regionali per imprese turistiche, ristorazione, settore fieristico ed eventi privati

Firenze – I nuovi bandi della Regione Toscana per le piccole e medie imprese che operano nei settori colpiti più duramente dalla pandemia metteranno a disposizione circa 21 milioni di euro di ristori Covid.

Dal 23 dicembre al 21 gennaio potranno richiedere il ristoro le aziende dei bus turistici. Dal 10 al 31 gennaio toccherà al settore fieristico, dell’organizzazione di eventi e dei matrimoni. Dal 17 gennaio al 4 febbraio saranno invece le imprese commerciali turistiche e i ristoratori a fare domanda per ottenere i ristori Covid.

Per quanto riguarda gli stanziamenti, sono proprio i ristoratori a godere della fetta maggiore, con più di 18 milioni di euro messi a disposizione per circa 70mila aziende. Per i bus turistici invece 1,3 milioni. Poco meno di un milione per imprese e professionisti che lavorano con matrimoni ed eventi, mezzo milione per il settore fieristico.

Back to top button