Regione e Anmil insieme contro gli incidenti domestici

La Regione Toscana ha sottoscritto con  Anmil, associazione nazionale lavoratori mutilati ed invalidi al lavoro,  un protocollo d’intesa per la prevenzione degli infortuni domestici in Toscana, in particolare quelli che coinvolgono anziani e legati al rischio di cadute tra le mura domestiche.

Anmil si impegna a a promuovere sul territorio toscano una campagna di comunicazione mirata. Il protocollo resterà in vigore per tutta la durata di vigenza del Piano regionale per la prevenzione 2020-2025.

L’associazione nazionale realizza, dal 2019, uno studio dal titolo “Faccende pericolose”, volto a divulgare sia i positivi cambiamenti dell’assicurazione contro gli infortuni domestici sia i dati sugli infortuni al femminile in generale e, in particolare, quelli legati all’ambito familiare e domestico. Anmil e Regione collaborano da diversi anni sulla prevenzione degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali.

Articoli correlati

Back to top button