Rapina in pieno giorno a Firenze. Titolare di un negozio di abbigliamento minacciata con coltello

Minacciata e rapinata con un grosso coltello la titolare del negozio di abbigliamento Sei di cuori in via del Pollaiolo a Firenze

Ieri pomeriggio, un uomo con il volto nascosto da un passamontagna ed armato di un grosso coltello ha rapinato il negozio di abbigliamento Sei di cuori di via del Pollaiolo a Firenze, minacciando la titolare con un grosso coltello. Dopo aver svaligiato l’intero incasso, il malvivente è fuggito facendo perdere le sue tracce.

Alla vista del malvivente la titolare del negozio ha urlato chiedendo aiuto; alcuni operai che erano in zona si sono accorti dell’accaduto e si sono messi all’inseguimento del ladro. L’inseguimento è servito però a poco in quanto il rapinatore usando il coltello ha scacciato uno dei degli uomini che lo stava rincorrendo continuando la fuga.

Oltre all’affronto, all’incasso perso, allo shock la titolare si lamenta di un costante senso di paura e di impotenza che si vive nella zona. 

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close