Meteo Firenze, la mappa delle nevicate sul territorio

Le indicazioni della Sala di Protezione civile e dell'Ufficio Viabilità della Città Metropolitana

Meteo nella Città Metropolitana di Firenze.

Nella mattina di domenica 22 gennaio 2023 in Mugello, Alto Mugello, Valdisieve e Valdarno superiore neve sui rilievi fino a quota 300 metri. Il transito sulla viabilità è consentito solo ai mezzi con dotazioni invernali, avverte l’Ufficio Viabilità della Metrocittà. Personale e mezzi del servizio viabilità e della Polizia Provinciale stanno lavorando per garantire la percorribilità delle strade di competenza.
La Sala Operativa di Pprotezione civile della Città metropolitana non registra criticità rilevanti e tutte le strade sono aperte. Si consiglia di transitare sulla viabilità di montagna e di alta collina solo se necessario.
La riduzione del traffico agevola i lavoro dei mezzi spalaneve e spargisale.
Nella mattinata si sono registrate nevicate a carattere sparso sui rilievi del territorio metropolitano a quote superiori ai 300 metri. E’ in corso una pausa che sarà seguita da una nuova ripresa delle precipitazioni nel pomeriggio con quota neve intorno ai 400 metri (fino a 300 in Appennino). Si raccomanda quindi particolare attenzione.
E’ stato quindi emesso un codice giallo per rischio neve sui rilievi del Mugello, Alto Mugello, Valdarno superiore e bacino Ombrone-Bisenzio. Dal pomeriggio sono attese nevicate di debole intensità a quote collinari, più intense in montagna. Atteso un calo delle precipitazioni nevose a partire dal pomeriggio di lunedì 23 gennaio. Si consiglia il transito sulla viabilità di montagna ed alta collina solo se necessario e con veicoli dotati di catene da neve o pneumatici invernali. Per le persone che vogliono effettuare escursioni sulla neve: è necessario essere dotati di idonea attrezzatura e formazione al fine di evitare incidenti.

Articoli correlati

Back to top button