LUCCA – Rsa Monte San Quirico, nuovi casi di positività Covid fra gli anziani e gli operatori

Gli anziani, tutti asintomatici tranne uno, sono costantemente seguiti dalle Usca

Nel corso di nuovi approfondimenti effettuati nelle ultime 48 ore dal personale sanitario dell’Azienda USL Toscana nord ovest, ulteriori 22 ospiti della Rsa di Monte San Quirico sono risultati positivi al test molecolare per la ricerca del Covid-19.

L’attività costante di prevenzione anti-Covid, messa in atto dalla Asl in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale di Lucca, aveva infatti permesso di individuare nei giorni scorsi 4 anziani e 2 operatori sanitari della stessa Residenza sanitaria assistita positivi al Coronavirus. Da qui erano immediatamente scattati gli adeguamenti degli spazi della struttura, con la creazione di un microsetting dedicato, ed erano state inoltre disposte ulteriori indagini sulle persone ospiti della struttura.

E’ stata riscontrata anche la positività al virus di altri 7 operatori (il totale sale quindi a 9).

I 26 anziani sono stati inseriti in un setting dedicato allestito in un’ala della Rsa di Monte San Quirico: tutti, tranne uno per il quale è stato deciso il ricovero precauzionale in ospedale, sono completamente asintomatici e sono seguiti in maniera costante dal personale delle Unità speciali assistenziali – Usca.

Articoli correlati

Back to top button