LUCCA – Ripescaggio della Lucchese in serie C, interviene l’assessore allo sport Stefano Ragghianti

"Risultato non scontato che premia il comportamento complessivo della società"

“La notizia – attesa, ma ora ufficiale – del ripescaggio in serie C della Lucchese è, ovviamente, una buona notizia per tutto lo sport e per la città. Un risultato non scontato, né facile da raggiungere, che premia il comportamento complessivo della società, del gruppo dirigente e degli sponsor.

Era un passo faticoso ma necessario, un’occasione da non poter perdere. Da parte nostra abbiamo fatto il possibile, insieme alla società concessionaria, per garantire le condizioni necessarie e i requisiti dell’impianto del Porta Elisa per la prossima stagione, fermo restando la necessità, del resto ben nota, di un intervento complessivo sulla struttura, all’esame delle autorità in questo periodo.

In questo contesto, non certo semplice ma molto diverso da quello di soli due anni fa, il progetto sportivo complessivo trova evidente ossigeno e spinta a cominciare dal settore giovanile, e quest’ anno anche femminile, altra circostanza di palese rilievo. Resta, poi, una considerazione di carattere generale: in questo quadro, se si concretizzassero operazioni di rafforzamento patrimoniale della società stessa, il progetto complessivo potrebbe risultare certamente rafforzato”.

Back to top button