Livorno: no dei residenti alla discoteca nell’area dell’ex cinema Grande

I cittadini raccolgono le firme contro la realizzazione del progetto

Livorno – Più di 1.200 firme sono state raccolte e depositate ieri in Comune per sollecitare l’amministrazione pubblica a una presa di posizione contro il progetto che vede la trasformazione dell’area dell’ex Cinema Grande in una discoteca.

Una discoteca in pieno centro città, con capienza di 800 persone e con un orario di apertura prolungato fino alle 4 di notte: i residenti della zona non ci stanno e attraverso le associazioni locali Vivi Centro e Cittadini del Centro hanno presentato una petizione chiedendo, nel caso di apertura, posti auto aggiuntivi in previsione dell’afflusso di avventori, rispetto delle ZTL notturne e misure adeguate per la sicurezza, il degrado e lo spaccio di droga nella zona.

Il banchetto allestito per la raccolta firme sarà presente in via Grande 84 tutti i sabati di ottobre novembre e dicembre dalla 10 alle 20, ma per i cittadini sarà possibile sottoscrivere l’iniziativa anche in alcuni esercizi commerciali: Essenza del Sole in via Fiume 31, Casalinghi in via della Madonna 28, I Quattro Amici in via Lanzi, Bar Campari in via Grande 167, Tramas in via Grande 79, Scià Naz in via Grande 57 e Erboristeria di via Grande 27.

Back to top button