LIVORNO – Bando alloggi ERP, dal 6 ottobre sarà possibile presentare domanda

Giovedì 6 ottobre apre il bando per l’assegnazione in locazione ordinaria di alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP) di proprietà del Comune di Livorno.
Il bando sarà pubblicato alla pagina http://www.comune.livorno.it/casa/citel_bandi.asp  a partire dal 6 ottobre.
Il bando di aggiornamento è rivolto a:
  • coloro che sono già collocati nella graduatoria relativa al Bando del 2020;
  • nuovi aspiranti all’assegnazione di un alloggio;
  • i titolari di utilizzo autorizzato ai sensi dell’art 14 della Legge RT. N2/2019 o assegnazione provvisoria ai sensi della normativa previgente (L.R. 96/96);
  • i soggetti assegnatari definitivi di alloggi di ERP, ma esclusivamente nel caso di esigenze di autonomia o per la formazione di un nuovo nucleo familiare.
Si ricorda che per i concorrenti già presenti nella Graduatoria di cui al Bando Generale Anno 2020, il punteggio acquisito con la nuova domanda andrà a sostituire a tutti gli effetti il precedente.
La domanda può essere presentata esclusivamente online dal 6 ottobre al 6 dicembre.
I requisiti di accesso sono stabiliti dalla legge regionale e saranno indicati nel Bando.
I principali requisiti previsti dalla legge regionale sono sinteticamente i seguenti:
  • cittadinanza italiana o di Stato dell’Unione Europea  oppure se stranieri possesso di permesso di soggiorno di durata almeno biennale e svolgimento attività lavorativa;
  • residenza anagrafica o sede di attività lavorativa nel Comune di Livorno;
  • attestazione ISEE non superiore ad €. 16.500;
  • assenza di diritti di proprietà, usufrutto, uso abitazione (salvo alcune eccezioni previste dalla legge);
  • non titolarità di autoveicolo immatricolato negli ultimi 5 anni con potenza superiore a 80 kw (110 CV), salvo eccezioni previste dalla legge;
  • valore patrimonio mobiliare indicato nell’ISEE 2022 non superiore a €. 25.000.
Sono previsti altri requisiti per i quali si rinvia alla lettura del Bando.
Per la presentazione della domanda è necessario identificarsi digitalmente tramite SPID e dal pc tramite Carta d’Identità Elettronica o Tessera Sanitaria con il PIN attivo. In questi ultimi due casi occorre un apposito lettore.
Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio Programmazione e servizi per il fabbisogno abitativo ai seguenti numeri 0586 820410 – 0586 820419 nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30 o inviare una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: casepopolari2020@comune.livorno.it.
Coloro che possono incontrare difficoltà a presentare la domanda online potranno rivolgersi, per avere assistenza gratuita nella compilazione, ai seguenti Centri assistenza/CAF/Associazioni convenzionati con il Comune di Livorno:
A.I.C. (via Garibaldi, 100) –  0586/892419,  livorno.aic@aicnazionale.com
Ce.S.D.I. Associazione (via degli Asili, 35) – 0586/834350, cesdidonnelivorno@gmail.com
Ce.S.D.I Cooperativa (piazza Garibaldi, Baracchina 9) – 3208285747, coopcesdilivorno@gmail.com
50&PIU’ (via Serristori 15) – 0586/898276, enasco.li@enasco.it
Il Nuovo Millennio (via  Verdi, 24) – 0586/280847, inm.livorno@gmail.com
Livornoservice s.r.l. (via Lamarmora, 4) – 0586211548, segreteria@confartigianatolivorno.it
SICET Livorno (via Goldoni, 73) – 0586/899732, livorno@sicet.it
SUNIA (via Giotto Ciardi, 8) – 0586/228606, sunia.livorno@sunia.it
Unione Inquilini (via Pieroni, 27) – 0586/884635, unioneinquilini.livorno@gmail.com
U.S.B. (via Cestoni, 5) – 0586/899897, livorno.asia@usb.it
IMPORTANTE: Si consiglia di richiedere un appuntamento con i Centri di Assistenza sopra elencati con congruo anticipo rispetto alla scadenza prevista del bando.

Articoli correlati

Back to top button