LIVORNO – Accensione fuochi pirotecnici in Fortezza Nuova, il responsabile chiede scusa

L’autore dell’accensione dei fuochi pirotecnici nella sera del 25 gennaio in Fortezza Nuova si è presentato spontaneamente in Questura, dopo aver chiesto  pubblicamente scusa ai residenti per l’accaduto.

Lo stesso si è dichiarato nuovamente mortificato per quella che doveva essere una “bravata”, non immaginando che potesse creare altre conseguenze specie per la collettività.  E’ stato sanzionato per la violazione del regolamento di polizia urbana di cui provvederà immediatamente al pagamento  della somma dovuta.

Articoli correlati

Back to top button