Grande successo per la manifestazione ‘Agricola’ di Castelfiorentino

Castelfiorentino: Agricola, grande successo della manifestazione. Migliaia di persone alla festa dell’agricoltura, grazie anche alle discrete condizioni meteo. 

L’Assessore D’Alessio: “Un format in continua crescita, che sa rinnovarsi e migliorarsi a ogni edizione”.

A dispetto delle previsioni, le condizioni meteo sono state clementi, consentendo ad “Agricola” di sbancare letteralmente come numero di visitatori. Un bilancio nettamente positivo, dunque, per la manifestazione dell’agricoltura e dei prodotti tipici dell’Empolese Valdelsa che si è svolta sabato e domenica a Castelfiorentino (FI).

Promossa dal Comune di Castelfiorentino in collaborazione con l’Associazione Agricoltori Castelfiorentino. Tradizione agricola e sviluppo”, la Coldiretti e la CIA, la festa ha preso il via nel pomeriggio di sabato con l’apertura degli stand (una quarantina gli operatori del settore agroalimentare e florovivaistico) e una serie di attività di animazione che si sono tenute nel grande prato della zona sportiva, unitamente ai lavori realizzati dagli alunni dell’Istituto Comprensivo nell’ambito del progetto “L’Orto in cassetta”.

I bambini, in modo particolare, hanno potuto sbizzarrirsi all’aria aperta con “La fattoria degli animali”, le esibizioni equestri e il giro in carrozza con il Cocchiere di Chianti. Molto gradite anche le esibizioni musicali (in programma sia il sabato che la domenica), con un’esplosione di allegria la domenica pomeriggio grazie alle performances del Gruppo Novecento di Montespertoli e l’immancabile “Bandaccia”.

“È bello vedere tante famiglie di Castelfiorentino e non solo – sottolinea l’Assessore all’Agricoltura e Turismo, Gianluca D’Alessio – trascorrere un pomeriggio o un’intera giornata all’aria aperta con i loro figli e nipoti, assaporando le cose più semplici, curiosare tra i numerosi stand o riscoprire le antiche tradizioni della nostra vita rurale. Le migliaia di persone che tra sabato e domenica hanno visitato la manifestazione – conclude D’Alessio – ci confermano che il format della festa a cui abbiamo lavorato in questi anni è in continua crescita, perché ha saputo rinnovarsi e migliorarsi a ogni edizione. Ringrazio pertanto tutti coloro che, a vario titolo, hanno collaborato al successo della festa, dal Comitato Agricoltori alle associazioni di categoria e per finire ai docenti dell’Istituto Comprensivo. Ai visitatori diamo appuntamento al prossimo anno, con tante novità a cui stiamo già lavorando”.

“Agricola” gode del patrocinio della Regione Toscana e dell’Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close