Giovanisì e Regione Toscana: lanciata la nuova App Carta dello Studente

Da ieri è scaricabile la nuova applicazione per smartphone dedicata agli studenti degli atenei fiorentini, pisani e senesi

FIRENZE – Più di 100 teatri e 140 musei in Toscana hanno abbracciato il nuovo progetto di Giovanisì dedicato agli studenti dell’Università di Firenze, dell’Università di Pisa, dell’Università di Siena e dell’Università per Stranieri di Siena: è un’applicazione per smartphone e si chiama Carta dello Studente. Permette ai ragazzi di approfittare a condizioni vantaggiose del panorama culturale di concerti, mostre, spettacoli, festival ed eventi organizzati sul territorio regionale.

La nuova applicazione Carta dello Studente è scaricabile per Android e per IoS rispettivamente dai siti PlayStore e App Store, e presenta una scheda informativa per ogni evento culturale, con descrizioni dettagliate, luoghi e orari, oltre a tutte le informazioni utili e ovviamente alla possibilità di acquistare o prenotare i biglietti. Grazie al sistema di geolocalizzazione integrato, l’App di Giovanisì consente di scoprire tutti gli eventi nella zona e fornisce le indicazioni stradali per raggiungerli.

La nuova applicazione per smartphone di Giovanisì si inserisce nell’ambito delle politiche regionali per il diritto allo studio e alla cittadinanza studentesca, come nuovo strumento digitale per rafforzare la Carta dello Studente, offrendo un servizio ulteriore che, come riportato dalle parole della Vicepresidente della Regione e Assessore alla cultura, università e ricerca, Monica Barni, gli studenti sapranno di sicuro apprezzare e utilizzare al meglio.

Articoli correlati

Back to top button