FIRENZE – Tolta l’Iva sugli assorbenti in farmacia

Il capoluogo toscano elimina per primo la tassa sugli assorbenti acquistati nelle farmacie comunali

Firenze – Una grande vittoria per tutte le donne, combattuta ormai da tempo – e finalmente vinta – dalla consigliera comunale Pd Laura Sparavigna: finalmente l’imposta sul valore aggiunto è stata eliminata dagli assorbenti nelle farmacie comunali di Firenze, in quanto beni di prima necessità.

Ha vinto all’unanimità in Consiglio comunale la mozione “Stop tampon tax, il ciclo non è un lusso”, dimostrando così ancora una volta che il capoluogo toscano, secondo le parole della Sparavigna, si schiera ancora una volta per sostenere l’equità sociale ed economica dei suoi cittadini.

La mozione votata dal Consiglio comunale resterà valida fino al 31 marzo del 2022, aspettando quindi che venga sostituita da una legge nazionale ormai in agenda da molto tempo.

Back to top button