FIRENZE – “Quell’autunno a Budapest”, Liliana Martissa Mengoli il 23 ottobre al Caffè Astra al Duomo

Un libro per ricordare la rivoluzione ungherese a "I Mercoledì al Caffè"

 Penultimo appuntamento del mese con il ciclo di incontri culturali “I Mercoledì al Caffè”. L’incontro di domani, mercoledì 23 ottobre (ore 17), al Caffè Astra al Duomo di Firenze (via de’ Cerretani 56r), sarà all’insegna della presentazione del libro “Quell’autunno a Budapest”, di Liliana Martissa Mengoli: una storia d’amore ambientata durante la stagione della lotta per la libertà del popolo ungherese che offrirà lo spunto per la commemorazione della rivoluzione ungherese del’56. L’evento si svolge in collaborazione con l’Associazione Culturale Italo-Ungherese della Toscana (ACIUT), con la gentile partecipazione del suo presidente onorario Ferenc Ungar, Console Generale Onorario della Repubblica di Ungheria a Firenze.

Il libro. La protagonista del romanzo, la giovane italiana Cecilia, giunta a Budapest nel 1956, percepisce il fascino di un mondo per lei quasi esotico, in cui avverte una tensione sotterranea, nascosta sotto la patina di un’apparente normalità. Viene così conquistata dalla città che, per quanto intristita dalle conseguenze della guerra e dal clima oppressivo del regime di Rákosi, conserva la bellezza suggestiva di una antica capitale della Mitteleuropa. Cecilia è pure attratta e resa inquieta dalla personalità dell’ombroso Mátyás, nel cui sguardo intravede una nostalgia di cose lontane, irraggiungibili, e l’insoddisfazione di chi non sa accettare la realtà così com’è. Fra i due nasce una tormentata storia d’amore, priva però di prospettive perché le loro esistenze si muovono su piani diversi e divergenti. Il destino che li ha fatti incontrare, ben presto inesorabilmente li separa, fino a quando la rivolta che divampa a Budapest e che li coinvolge nella drammatica lotta per la libertà del popolo ungherese non offrirà loro una chance inaspettata.

L’autrice. Liliana Martissa Mengoli, nata in Romagna da genitori istriani, si è laureata in Lettere Classiche e diplomata in pianoforte a Bologna. Ex insegnante di Lettere, ha svolto una ventennale attività culturale fino al 2016 nell’Associazione Coordinamento Adriatico di cui è stata anche vicepresidente. Ha pubblicato regolarmente articoli di attualità, storia, arte, geopolitica, promuovendo eventi e partecipando a convegni e conferenze sulla questione dell’Adriatico Orientale. Al convegno internazionale su “L’esodo Giuliano-Dalmata nella Letteratura” (Trieste, 2013), ha trattato il tema della scrittura al femminile e la sua relazione è stata pubblicata negli atti del convegno stesso. Ha pubblicato il romanzo “La bella borghesia” (Edihouse, 2014). L’autrice è socia, fra l’altro, della Società Istriana di Archeologia e Storia Patria e fa parte del Gruppo di Lettura dell’Università Primo Levi di Bologna. Il suo nuovo romanzo “Quell’autunno a Budapest” (Youcanprint, 2017), che ha per sfondo la rivolta di Budapest del 1956, è stato scelto nel 2018 dal Consolato Onorario d’Ungheria per l’Emilia Romagna per la Commemorazione della Rivoluzione ungherese.

Il calendario de “I Mercoledì al Caffè” del mese di ottobre si concluderà mercoledì 30, con un appuntamento a cura di Dóra Fruzsina dedicato a “Csárdás – il ballo ungherese come patrimonio immateriale dell’umanità”. Il ciclo di incontri culturali è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco e dal Centro Studi e Incontri Internazionali in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e le associazioni culturali della città nell’ambito del Movimento Life Beyond Tourism® per contribuire a una migliore conoscenza delle culture diverse. Per maggiori informazioni sul Movimento Life Beyond Tourism e iscrizione al medesimo: info@lifebeyondtourism.org

Durante “I Mercoledì al Caffè” viene servito un aperitivo a buffet al costo speciale di 5 euro. Per l’occasione, al Caffè Astra, Alessio propone la schiacciata con l’uva, tipica del periodo. Per presentare un libro, condividere le letture preferite con gli amici, presentare un progetto creativo o un artista, raccontare i propri viaggi o far conoscere le tradizioni del proprio paese, si possono inviare le proposte a library@fondazione-delbianco.org.

Info: www.lifebeyondtourism.org/it/events/i-mercoledi-al-caffe/

Tag
Back to top button
Close