FIRENZE – “Natale sicuro”: la Questura intensifica i controlli

Pattuglie a cavallo per le vie del centro storico e agenti in borghese affiancheranno le volanti nel controllo del territorio

Anche quest’anno le Festività Natalizie, caratterizzate da un consistente afflusso di persone nei luoghi di forte richiamo turistico, richiedono un importante impegno delle Forze di Polizia in relazione anche alle vigenti misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica.

Senza tralasciare le periferie, la Polizia di Stato intensifica così i controlli nelle vie del centro cittadino, anche con l’impiego del suo “Reparto a cavallo”.

In città sono previsti controlli con l’impiego di pattuglie della Questura di Firenze e dei locali Commissariati, mentre in ambito extraurbano i servizi verranno svolti dalla Polizia Stradale.

Per quanto riguarda le aree delle stazioni ferroviarie e dell’aeroporto la Polizia Ferroviaria e quella di Frontiera potenzieranno i controlli sul rispetto delle vigenti normative, con una serie di verifiche mirate al rispetto delle disposizioni per il contenimento della diffusione del virus Covid-19.

La Questura di Firenze, unitamente alle altre Forze di Polizia, ha predisposto anche servizi di contrasto ai reati predatori concentrandosi in particolar modo sulla prevenzione dei furti in appartamento.

Tutti i controlli verranno effettuati anche da pattuglie in borghese.

Articoli correlati

Back to top button